SOCIALIZZAZIONE BAMBINI-CANI

paulon


RELAZIONE SOCIALIZZAZIONE BAMBINI-CANI In occasione dei centri estivi presso la nostra Fattoria didattica, abbiamo organizzato una giornata di socializzazione bambini-cani con la partecipazione dell’Associazione Angeli con la Coda. Avevamo già avuto modo di collaborare con l’Associazione e ripetere l’esperienza è stato nuovamente emozionante e formativo.
La mattinata di socializzazione si è svolta, all’aperto nell’ampio cortile, dove i bambini e i cani hanno potuto respirare l’aria sana rimanendo comunque riparati dal caldo sole di luglio.
Questo momento educativo ha visto partecipi sia i bambini della fascia 4-9 anni che i bambini fascia 0-3 del nostro Nido in famiglia.
L’approccio tra bambini-cani, avvenuto questa volta all’esterno, ha dato origine a un’esperienza decisamente diversa dalla precedente tenuta all’interno di una sala. Il clima era di estremo entusiasmo tra i bambini che sono stati sistemati in cerchio per poter essere tutti coinvolti in sicurezza, sia come osservatori che come protagonisti della socializzazione.
L’istruttore cinofilo Antonio Scalise ha ricoperto il ruolo di perfetto regista dell’esperienza, mettendo tutti i bambini a proprio agio e spiegando loro cosa si sarebbe fatto e il comportamento da tenere in presenza dei cani, in modo da non spaventarli.
I bambini hanno risposto subito in modo positivo alle richieste di ordine e silenzio necessarie per accogliere in maniera consona i nostri amici a 4 zampe. Antonio ha presentato ai bambini i cani, uno alla volta con gradualità, come se fosse stata una splendida sfilata di razze. L’istruttore cinofilo ha avuto la cortezza di partire da cani di piccola taglia ritenuti dalla collettività come “buoni e innocui”, e poi, una volta assodato che i bambini erano pronti all’accoglienza e raccolta la loro fiducia, ha presentato cani di grande taglia che possono essere ritenuti a prima vista “pericolosi e cattivi”.
Antonio ha da subito coinvolto i bambini permettendo ai più “coraggiosi” di tenere al guinzaglio il cane prescelto, per fare un giretto attorno al cortile, spiegando ad ognuno il modo adatto per tenerli e non farsi trascinare. Il giro attorno al cerchio ha dato origine a un grande momento di dolcezza in cui ciascun cane si poteva avvicinare ai bambini seduti (se chiamato) per dare e ricevere una coccola.
Terminata la passeggiata collettiva, Antonio ha realizzato, con la collaborazione dei bambini un percorso ad ostacoli per i cani. Per far capire a tutti il tipo di percorso che i nostri amici pelosi avrebbero condotto, Antonio ha invitato tutti a provarlo, capendo così le difficoltà che i cani avrebbero dovuto affrontare. Tutto si è trasformato in divertente gioco, ma con significativo senso formativo.
Finito il percorso i bambini hanno potuto occuparsi, in modo fiero, dell’abbeveramento dei cani e della premiazione con tante coccole di gruppo e premi. Prima di concludere mi voglio soffermare su un particolare momento della giornata che vede coinvolta una speciale bambina. Questa bambina era terrorizzata solo all’idea di vedere avvicinarsi un cane, di qualunque taglia fosse. Premettiamo che la mamma aveva precedentemente subito un piccolo trauma con l’incontro di un cane. Antonio, capendo subito lo stato d’animo della bambina, l’ha invitata a superarlo con l’avvicinamento e non con l’allontanamento. Ha offerto lei di tenere al guinzaglio un delizioso cagnolino di piccola taglia, prima con il suo supporto da istruttore e poi, dimostrandole che il cagnolino non le avrebbe fatto del male, l’ha invitata a tenerlo da sola. Le lacrime della bambina hanno dato spazio a tanti sorrisi durati per tutto il tempo. La bambina si è tenuta stretta il cagnolino fino al momento dei saluti finali. Un grande insegnamento che dimostra che i traumi vanno affrontati e superati con l’aiuto di un professionista e non trascurati.
Ringraziamo nuovamente l’Associazione per aver permesso a questi bambini di vivere un momento esperienziale unico, importantissimo per la loro formazione e per lo sviluppo dell’autostima.
Grazie Volpago del Montello, luglio 2018
Dott.ssa Adelaide Paulon

PAULON, SOCIETÁ AGRICOLA SS
Sede legale Viale L. G. Manin, 7
Sede operativa Via Fra’ Giocondo, 18/A
31040 Volpago del Montello (TV).
Tel. 347.8920343.


<<< PRECEDENTESUCCESSIVO >>>